In cima alla felicità

Dio, che dipinge fili d'argento fra i miei passi, mi ha dato un grande insegnamento. Quando le emozioni scrollano il mio cuore, io, nonostante le oscillazioni, riesco a stare in equilibrio. Sul lavoro, quando tutto sembra schiacciare, come una mano che spinge giù, con forza, io faccio leva contro il pavimento e riesco a contrastare … Continua a leggere In cima alla felicità

Annunci

Ringraziare. Sempre.

Ringrazio ogni mattino, attraverso il segno della croce, Dio, per il dono del nuovo giorno. Non riesco a farne a meno. Lo saluto e gli affido le persone più care. Faccio colazione con latte, Nesquik e qualche biscotto. Poi mi reco in bagno, dove col filo interdentale, faccio buffe facce allo specchio. Mi lavo denti … Continua a leggere Ringraziare. Sempre.

La felicità altrui

Ho sempre pensato che chi lavora in Sala Operatoria, se dedito al suo lavoro, svolgendolo con passione, e prodigandosi per gli altri, fosse immune da gravi malattie. Una sorta di super eroe, insomma. Certo. Lo so che è impossibile. Ma mi son sempre lasciata accarezzare da questa idea. Noi tentiamo, con tutte le nostre forze, … Continua a leggere La felicità altrui

Tutto può accadere…

Quando iniziai a lavorare in Sala Operatoria, come strumentista, una delle cose che più mi mancò, fu il rapporto con i pazienti. Il ruolo strettamente tecnico, escludeva l'approccio diretto con le persone che salivano sul letto operatorio. Io, girata, verso i miei carrelli preparavo i ferri. Decine e decine di pezzi. Concentrata sul conteggio esatto. … Continua a leggere Tutto può accadere…

Una persona con l’anima profumata

Sto mettendo i peluche in lavatrice. Aggiungo anche dell’ ammorbidente, così saranno morbidi e ben profumati. Poi li porterò in Sala Operatoria. Da quando alcune persone del mio paese, hanno saputo del loro impiego, me li regalano. Ah...la divina provvidenza! C’è un contenitore, nel nostro spogliatoio, dove li ripongo, per poi utilizzarli quando operiamo i … Continua a leggere Una persona con l’anima profumata

Incastri perfetti

Ci son giorni che fanno lievitare la mia anima come la torta che faceva mia nonna. Quella che quando entravo in casa sua, ne avvertivo lo speciale aroma, già mentre scendevo dall'auto. Quella che ammortizzava il peso della giornata. Che tornava a far sorridere le mie gambe stanche. Che sussurrava di zucchero e d'amore. Ed … Continua a leggere Incastri perfetti

Dio esiste

Non esiste il caso. Non esiste la coincidenza. Non esiste la fortuna. No. Esiste Dio. La croce che porto al collo, semplice, di legno, mi ricorda che Lui, da quando l’ho incontrato, mi ha fatto una grazia straordinaria. Sentire sulla pelle, la bellezza dei giorni. Mi ha dato la forza di girare il foglio sporco … Continua a leggere Dio esiste

Provarci sempre…

Sono sulla Sala dell'Orl. Oggi strumento. Mi lavo le mani, le braccia. Con la spazzolina monouso imbevuta di disinfettante. La parte spugnosa accarezza le mani, le setole più rigide, vengono passate invece tra le unghie. Come sempre. Un gesto che ripeto da tanti, tanti anni. Spesso il lavello di acciaio, diventa il silenzioso ascoltatore di … Continua a leggere Provarci sempre…

Frammenti di emozioni

Ore 19.30. Suona il cellulare. " Dina, sono Silvano, il portinaio. C'è un'emergenza sulla Sala dei cesarei". Indosso le scarpe da ginnastica, prendo la borsa al volo, infilo dentro il telefonino, saluto con un " Ciaooooooooo, vado a fare un cesareo. Mettete su le patatine fritte e lavate le fragole, mi raccomando. Le costate sono … Continua a leggere Frammenti di emozioni

Quando il coraggio vince la paura

Maggio, è per me, denso di corsi di aggiornamento. Non capisco perché l'Azienda ospedaliera, nella quale lavoro, li concentra tutti nei mesi di aprile e maggio. Ci son persone veramente noiose, altre in gamba. Sanno tenere l'attenzione del pubblico sempre ai massimi livelli. Col giusto tono di voce, diapositive interessanti, gergo tecnico ma semplice, qualche … Continua a leggere Quando il coraggio vince la paura