Frammenti di emozioni

Ore 19.30. Suona il cellulare. " Dina, sono Silvano, il portinaio. C'è un'emergenza sulla Sala dei cesarei". Indosso le scarpe da ginnastica, prendo la borsa al volo, infilo dentro il telefonino, saluto con un " Ciaooooooooo, vado a fare un cesareo. Mettete su le patatine fritte e lavate le fragole, mi raccomando. Le costate sono … Continua a leggere Frammenti di emozioni

Annunci

Quando il coraggio vince la paura

Maggio, è per me, denso di corsi di aggiornamento. Non capisco perché l'Azienda ospedaliera, nella quale lavoro, li concentra tutti nei mesi di aprile e maggio. Ci son persone veramente noiose, altre in gamba. Sanno tenere l'attenzione del pubblico sempre ai massimi livelli. Col giusto tono di voce, diapositive interessanti, gergo tecnico ma semplice, qualche … Continua a leggere Quando il coraggio vince la paura

Essere squadra

Una delle imprese più difficili, è fare squadra. Nello sport è basilare per vincere. Nel mio lavoro, di più. Noi, sul podio, dobbiamo far salire i nostri pazienti. Persone sconosciute, che loro malgrado, si son trovate catapultate in una realtà difficile da affrontare. Dobbiamo renderli vincenti contro la "malattia" . Anche portandoli in braccio. È … Continua a leggere Essere squadra

Ringraziare la vita..

Ed allora, ringraziamo la vita. Perché abbiamo una casa, in cui si trovano persone che ci amano. Perché abbiamo denti sani e pane da sgranocchiare. Perché abbiamo una coperta, soffice e profumata . Perché la legna nel camino, scalda . Perché possiamo guardare le stelle. Perché siamo liberi. Di scegliere. Se guardare sempre i passi … Continua a leggere Ringraziare la vita..

Imparare

Ogni giorno, imparo nozioni di vita. Nel passato, spesso, mi chiedevo " Ma perché proprio a me?", oppure " Non ce la farò mai". Mi dicono che sono fortunata a svolgere un lavoro che mi piace. È vero. Lo ripeto ai miei figli. Che s'appassionano quando racconto loro, le mie vicissitudini. Ma solo poche persone, … Continua a leggere Imparare

Embrione o feto?

Stanotte alle h.1.30, Valentina entra in Sala Operatoria , per un raschiamento. È giunta in Ospedale nel pomeriggio, per un semplice controllo ecografico, ma il battito del suo bambino, ha smesso di funzionare. È alla settima settimana di gestazione. Io e Luca, andiamo ad aprire la porta per trasportare la barella. Valentina è magra. Piange. … Continua a leggere Embrione o feto?

Evento tragico

Elena. Sala Orl. Intervento di routine. Circa trentacinque anni. Mora. Sposata con due figli piccoli. Viene posizionata supina, sul lettino operatorio. L’anestesista, con lunga esperienza, è l’operatore che deve anestetizzarla. Si prepara un tubo tracheale del diametro sette. Vicino alla testa vengono posizionati tutti gli ausili necessari all’intubazione. Siringa per cuffiare il tubo. Cerotto. Mount … Continua a leggere Evento tragico

Emozioni…

Torno da Messa, stamattina, e mio marito mi dice:" Vai in cucina, hanno portato una cosa per te". Sul tavolo, un vaso di fiori. Avvolto da carta trasparente con due piccoli fiocchetti bianchi. Appeso una bustina bianca. Sinceramente non so cosa pensare. Non è il mio compleanno. Non è il mio anniversario....boh. Apro la busta. … Continua a leggere Emozioni…

Libri: distillati di felicità 

Il profumo dei primi libri, l'ho assaporato grazie a mia mamma. Seppur con sacrifici, appena poteva, mi regalava un libricino. La mia timidezza, si rompeva e, tra le schegge , la mia anima fluttuava via leggera... Tra le pagine mi lasciavo invadere dal coraggio, e viaggiavo. Eccome se viaggiavo... In tutti posti dell'universo. Mettevo i … Continua a leggere Libri: distillati di felicità 

Sconfitta…

Si. Non sempre è facile. La mia settimana ha avuto un sapore amaro. Che lo stomaco, ancora oggi, fatìca a digerire. L’acido della sconfitta, ha alterato di verde melma, i miei polmoni. Depositandosi sul fondo.  A metà settimana, in Sala, arriva Barbara. Trentotto anni. Sette dei quali trascorsi a cercare di rimanere incinta. Poi, finalmente, … Continua a leggere Sconfitta…