Insegnare a volare…

Tutte le mamme, provano ad insegnare a volare, ai propri cuccioli. Dapprima, intingono le morbide piume, dei nascituri, con polvere di vento. Ogni giorno, anche quando le mani sono screpolate dal freddo, le massaggiano con cura. Per resistere alle tempeste più forti. Poi, quando il sole sta per tramontare, raccolgono qualche raggio tiepido, e lo … Continua a leggere Insegnare a volare…

Annunci

A te, mia Reby

Con una lacrima, mista a euforia, eccitazione e paura, mi dici che pensare a domani ti fa tremare le gambe. Ed allora ci abbracciamo. Inizi un nuovo viaggio. Una nuova scuola. Altre persone da conoscere. Una città diversa. Con una luce negli occhi che è sempre pronta a irradiare energia.  Ci coccoliamo. Ti racconto di … Continua a leggere A te, mia Reby

Credo nel potere dell’amicizia

E come non potrei? Lo vedo negli occhi di mia figlia Rebecca, fin da quando era piccola. Aver accanto una persona che calpesta le proprie ombre per frammentarle e con un abbraccio avvolgere, non solo il corpo, ma trascinare nel tepore anche l'anima, è una sensazione  nella quale ognuno, vorrebbe essere avvolto. Questa è la … Continua a leggere Credo nel potere dell’amicizia

Inalare soffi di te…

Ieri giorno libero. Finita la reperibilità notturna, io e Rebecca, siamo andate al lago di Garda. Poi, da lunedì, vacanze ufficiali. Evviva. Ne sento già il profumo! Abbiamo fatto colazione al Mc, abbiam comprato la pizza e le bottigliette di Coca Cola e via. Il sole ha fatto un po' i capricci. Ma il panorama, … Continua a leggere Inalare soffi di te…

Io sento…

Stamattina, nel recarmi al lavoro, ho pregato Dio, di guidare Rebecca, per la prova scritta di matematica. Lei è discalcula, quindi ha grandi difficoltà nel calcolo, nella scrittura dei numeri e nelle procedure durante il calcolo scritto. È anche disgrafica, quindi, la velocità di esecuzione, peggiora, se ha tempi prestabiliti da rispettare. Quest'anno, in italiano, … Continua a leggere Io sento…

Auguri, Reby!

Quattordici anni fa, tramite taglio cesareo, alle ore 9, nascevi tu, piccolo tesoro mio! Io ed il papà, non sapevamo se saresti stata femmina o maschio. Le sorprese mi sono sempre piaciute! Quando sono entrata in Sala, c'erano tutti i miei colleghi. Mi sono sentita protetta e stra coccolata. Tutti curiosi di vedere chi sarebbe … Continua a leggere Auguri, Reby!

Ricordi di passi

I loro passetti incerti, traballanti. Le braccia che si spalancavano per abbracciare il mio orgoglio ed accarezzare i miei occhi lucidi. Entusiasti del traguardo raggiunto. Ed il mio  sostegno, nell'incoraggiare a riprovare. Ed ogni volta, era un'emozione nuova. L'incontro di sorrisi . La paura delle cadute. Gli inciampi,  accompagnati da bernoccoli che mi han fatto … Continua a leggere Ricordi di passi

Anima meravigliosa 

Ieri sera, coccole nel lettone, con mia figlia. Preceduta da asciugatura capelli. "Uffa, mamma. Ma dai! Ho tenuto su il lisciante , e guarda, sono ancora mossi. Che rabbia. " " Però sono belli lucidi, Rebecca. E poi, stai così bene col capello mosso!", ribatto io. " Ma a me, piacciono di più belli dritti. … Continua a leggere Anima meravigliosa 

Bambini: il dolore

Nel mio lavoro, di Sala Operatoria, spesso mi prendo cura di pazienti piccoli. Parlando anche con i genitori, uno dei problemi maggiori, è saper riconoscere se il proprio figlio, ha realmente dolore e a che livello questo si può classificare. Per poter comprendere  se è necessario portare il piccolo in Pronto Soccorso, oppure se nel decorso … Continua a leggere Bambini: il dolore

Cosa mi metto?

Eccoci alla domenica sera. E come ogni donna che si rispetti, mia figlia è davanti all'armadio a chiedermi:"Mamma,  non so cosa mettermi per domani! Uffa!". In effetti , quante volte, ci poniamo questa domanda? Penso che nel mondo femminile sia quella più gettonata...... Anche quando mi invitano alle cene di lavoro. Tra colleghe, il mattino … Continua a leggere Cosa mi metto?