Rispetto

Per tanti anni, mia mamma , ha fatto la donna delle pulizie. A Milano, spesso, mi portava con se. Andava in un paio di case. Una me la ricordo bene, nonostante fossi piuttosto piccola. Due sorelle anziane, contesse, erano le proprietarie di un bellissimo appartamento in centro. Io ero vivace. Coi capelli corti. Mora. Occhi … Continua a leggere Rispetto

Annunci

Mamme…

Ho suggerito ai miei ragazzi del catechismo come si potesse render unico e speciale il giorno" della mamma". Hanno scritto bellissime poesie e dediche. Poi abbiamo fatto delle corone di cartoncino, decorate, ognuno a modo suo. L'altra sera, abbiamo invitato le mamme in canonica. Ho preparato una sedia, ho rialzato lo schienale con dei bastoncini … Continua a leggere Mamme…

Per Elfie…

Come mamma. Come cristiana. Come infermiera. Io. Io difendo la vita. Come madre. Lotterei con tutte le mie forze, fino allo sfinimento, fino a farmi sanguinare le mani per non mollare la mia creatura. Tesserei con le lacrime un’armatura di cristallo. Avvolgerei mio figlio. Chiunque si avvicinasse, sentirebbe i frammenti conficcarsi nella pelle. Come credente. … Continua a leggere Per Elfie…

Frammenti di emozioni

Ore 19.30. Suona il cellulare. " Dina, sono Silvano, il portinaio. C'è un'emergenza sulla Sala dei cesarei". Indosso le scarpe da ginnastica, prendo la borsa al volo, infilo dentro il telefonino, saluto con un " Ciaooooooooo, vado a fare un cesareo. Mettete su le patatine fritte e lavate le fragole, mi raccomando. Le costate sono … Continua a leggere Frammenti di emozioni

Gentilezza…

La gentilezza, è un segno di grande forza. Riuscire a fissarla, come pregiata ceralacca, tra gli strati del Dna, è solo delle persone più speciali. Essa è ricca di pregiati pigmenti che conferiscono all'anima, il sapore antico di un sigillo nobile. Quando la noto nelle persone, il mio dito indice, la percorre con delicatezza. Vi … Continua a leggere Gentilezza…

Non mollo!

Capita che sia il mio compleanno. Diversi giorni fa. A mia mamma viene comunicato, per via telefonica, che l'ago aspirato, effettuato pochi giorni prima, al seno, ( in un Ospedale diverso dal quale io lavoro) è risultato essere un nodulo positivo. Che bisogna togliere immediatamente tutta la mammella. Non c'è tempo da perdere. Lei, viene … Continua a leggere Non mollo!

Ringraziare la vita..

Ed allora, ringraziamo la vita. Perché abbiamo una casa, in cui si trovano persone che ci amano. Perché abbiamo denti sani e pane da sgranocchiare. Perché abbiamo una coperta, soffice e profumata . Perché la legna nel camino, scalda . Perché possiamo guardare le stelle. Perché siamo liberi. Di scegliere. Se guardare sempre i passi … Continua a leggere Ringraziare la vita..

Essere figlia…

Son stata in Pronto Soccorso, con mio papà. Niente di grave. Ora. La situazione si sta evolvendo in modo positivo. È in osservazione. Domani dovrebbe tornare a casa. Ero in un Ospedale diverso dal quale io lavoro. Da noi, non ci sono tutte le specialità. Ho detto a mia mamma di non venire, stamattina con … Continua a leggere Essere figlia…

Lettera a Te, o Dio.

Non amo fare bilanci ne statistiche. Io e la matematica siamo sempre state nemiche. Due linee parallele. Distanti. Ci guardiamo con timoroso rispetto. Non ho rimpianti. Quello che ho fatto, è perché in quel preciso istante, mi sembrava la cosa più giusta da fare. Metto molta razionalità nel mio lavoro. È necessaria, per garantire la … Continua a leggere Lettera a Te, o Dio.

Aspettare il Natale

Il mio Natale, profuma di Milano. Di una maestra delle elementari, Liliana, sempre col rossetto, che quando parlava, aveva un sorriso che incantava. Che accarezzava i capelli, quando passava tra i banchi. Che lodava la bella scrittura e spiegava più volte i problemi a chi non li capiva, senza stizzirsi. Entrava. Ci si alzava in … Continua a leggere Aspettare il Natale