Mamme…

Ho suggerito ai miei ragazzi del catechismo come si potesse render unico e speciale il giorno" della mamma". Hanno scritto bellissime poesie e dediche. Poi abbiamo fatto delle corone di cartoncino, decorate, ognuno a modo suo. L'altra sera, abbiamo invitato le mamme in canonica. Ho preparato una sedia, ho rialzato lo schienale con dei bastoncini … Continua a leggere Mamme…

Annunci

Per Elfie…

Come mamma. Come cristiana. Come infermiera. Io. Io difendo la vita. Come madre. Lotterei con tutte le mie forze, fino allo sfinimento, fino a farmi sanguinare le mani per non mollare la mia creatura. Tesserei con le lacrime un’armatura di cristallo. Avvolgerei mio figlio. Chiunque si avvicinasse, sentirebbe i frammenti conficcarsi nella pelle. Come credente. … Continua a leggere Per Elfie…

Gentilezza…

La gentilezza, è un segno di grande forza. Riuscire a fissarla, come pregiata ceralacca, tra gli strati del Dna, è solo delle persone più speciali. Essa è ricca di pregiati pigmenti che conferiscono all'anima, il sapore antico di un sigillo nobile. Quando la noto nelle persone, il mio dito indice, la percorre con delicatezza. Vi … Continua a leggere Gentilezza…

Auguri, mia Reby

Son arrivati i quindici anni. In un battito di ali. Da bruco insicuro, col passo incerto, a poco a poco, ti stai trasformando. Le tue ferite si stanno asciugando e lasciano spazio ad un paio di ali, foderate di consapevolezza e di libertà. Talvolta, non riescono bene a schiudersi. Ma il soffio dell'amore di noi, … Continua a leggere Auguri, mia Reby

Fiocchi di tempo…

Il tempo, scende come fiocchi di stelle, trasportando sfumature di emozioni. Apro la mano. Un dito per volta. Per gustarne il contatto. Quando entra tra i miei polpastrelli, avverto il profumo di arcobaleno. È così che mi sento, quando riesco a ritagliare, un pezzetto di fiocco... Dipingere, mi trasporta in un’altra dimensione. È come si … Continua a leggere Fiocchi di tempo…

Ringraziare la vita..

Ed allora, ringraziamo la vita. Perché abbiamo una casa, in cui si trovano persone che ci amano. Perché abbiamo denti sani e pane da sgranocchiare. Perché abbiamo una coperta, soffice e profumata . Perché la legna nel camino, scalda . Perché possiamo guardare le stelle. Perché siamo liberi. Di scegliere. Se guardare sempre i passi … Continua a leggere Ringraziare la vita..

Essere figlia…

Son stata in Pronto Soccorso, con mio papà. Niente di grave. Ora. La situazione si sta evolvendo in modo positivo. È in osservazione. Domani dovrebbe tornare a casa. Ero in un Ospedale diverso dal quale io lavoro. Da noi, non ci sono tutte le specialità. Ho detto a mia mamma di non venire, stamattina con … Continua a leggere Essere figlia…

Prendere il tempo…

Ci son attimi, in cui riesco a prendere il tempo, e trattenerlo fra le dita. E lo fermo. I momenti di gioia, lo dilatano a tal punto, che diventa talmente pesante, da non essere in grado di sgattaiolare via. È una sensazione unica. Come stendere la pasta fatta da mia mamma, ed insieme a papà … Continua a leggere Prendere il tempo…

Lettera a Te, o Dio.

Non amo fare bilanci ne statistiche. Io e la matematica siamo sempre state nemiche. Due linee parallele. Distanti. Ci guardiamo con timoroso rispetto. Non ho rimpianti. Quello che ho fatto, è perché in quel preciso istante, mi sembrava la cosa più giusta da fare. Metto molta razionalità nel mio lavoro. È necessaria, per garantire la … Continua a leggere Lettera a Te, o Dio.

Grazie, Antonella

E poi, torno a casa stracotta. I giorni girano come lancette d'orologio. Frenetici. Inarrestabili. Tic, tac. Tic, tac. E sul muretto, vicino al cancello, noto un pacchetto postale. Antonella, mi aveva avvisata, scrivendomi via email: " Se vuoi, mandami il tuo indirizzo, desidero farti una sorpresa". Lo prendo e leggo, sul retro, il suo nome. … Continua a leggere Grazie, Antonella