I CARE

Ho imparato, col tempo, a prendermi cura di me stessa.

Lavoro non facile.

Spesso le maniche arrotolate, sono scese.

Perché umide di lacrime.

Perché secche ed aride di stanchezza.

Per mancanza di stoffa, strappata in più punti…

I CARE.

Finalmente!

Nemmeno m’importa di arrotolare il tessuto. Lascio che il vento lo faccia dolcemente volteggiare, assumendo forme sempre nuove.

Mi piacciono i fili grigi che, finalmente liberi dalle tinte, danzano fra i miei capelli.

Coccolo i miei pazienti, nel modo che più mi piace. Le occhiate di qualche mio collega o chirurgo, le metto nelle mie tasche buche. Fuoriescono istantaneamente.

Se qualcuno dopo che ci ho provato e riprovato, non mi saluta, pace.

Adoro guardare le firme. Non quelle degli abiti. Non mi interessano più . Osservo l’etichetta di un sorriso, di una gentilezza, della passione che una persona esprime.

Ho tolto i filtri. Ho buttato tra i rifiuti dei sensi di colpa, la capacità di esprimere il mio parere.

Se necessario, alzo la voce. Un tempo tremula , ora, forte e decisa.

Ringrazio ogni giorno Dio.

Anche se la giornata è andata un po’ così…

Siamo diventati grandi amici. E chi lo molla più, un tipo tosto come Lui?

Mi dona grandi meraviglie. Non smette nemmeno quando i miei passi diventano un poco incerti. È il mio navigatore. Se mi perdo, mi acchiappa.

Amo ogni istante di questo viaggiare. Il biglietto, talvolta, ha un prezzo un po’ elevato, vero, ma guardare dal finestrino, ha un fascino senza eguali.

Ho entusiasmo. È il mio propulsore. Come quel fuoco che appare sotto un missile, prima del lancio.

Sul lavoro e nella vita, ne metto sempre a buone dosi. Vuoto il flaconcino senza più leggere le controindicazioni.

Ho imparato che la mia sensibilità, un tempo mia grande fragilità, ha assunto il compito di rendermi come il cielo.

Accoglie nubi cariche di pioggia, si espande sotto i raggi del sole, si lascia attraversare dall’arcobaleno. Ogni scia di aereo che passa, non ferisce, anzi, traccia linee di ricami preziosi.

Ho sudato. Ogni ruga racconta chi sono. Le voglio tutte.

Voglio il segno di tutti i sorrisi presi e dati.

Della traccia delle mie lacrime.

Esse sono la mia carta d’identità.

La estraggo con orgoglio.

Non ho paura.

I CARE

63 pensieri riguardo “I CARE

  1. Bello questo tuo essere. Una donna forte e coraggiosa che guarda alla vita con un sorriso. Un po’ come me. E in comune abbiamo quel sapere che Lui c’è sempre e mai ci abbandona. Grazie per queste tue parole che con levità trasmettono fermezza e tenacia. Doti immense. Un caro abbraccio mattutino. Isabella

    Piace a 1 persona

  2. quel tempo che invita a quel coccolarsi (come fai con i pazienti), per rifocillarsi dall’effluvio di lacrime che srotola le maniche strappate, e quei fili grigi danzanti metafora di una “maturità” accettata e vantata, e le occhiate coniugate in “pace” in assenza di salutate! belle le firme stampate di sorrisi, gentilezze e passione, come il non più filtrare nel fonare, altro regalo dell’età, che relega il senso di colpa ad altre inadempienze, e quel: quanno ce vò ce vò! che fa coraggio alla voce forte e decisa. Poi la fede che lo sai t’invidio, che Ti fa dare del Tu al Tosto Creatore, che Ti ringrazia facendoti da “navigatore”. E quel viaggiare che diventa viaggio, incurante del prezzo da pagare che ripaga sotto forma d’entusiasmo del quale ignori il bugiardino, far della sensibilità una forza serena invece della vulnerabilità, tessendo le tele preziose d’una vita con una missione d’empatia, parola abusata, per Te va meglio amore! Quelle rughe di cui parli mi fanno pensare all’Anna Magnani rivolta al suo truccatore: “non togliermi neppure una ruga. Le ho pagate care”, Tu che ricordi quelle scavate in sorrisi presi e dati, così che quei solchi son letto di fiumi, ruscelli, torrenti, marosi di lacrime, ora dolci ora salate, convogliate orgogliosaMente, coraggiosaMente….se capisce che t’emporta!

    "Mi piace"

  3. Mi piace tanto leggerti cara Dina, non scrivo quasi mai nei commenti, ma quando arriva la mail di un tuo scritto qui nel blog mi precipito subito a volerti leggere, perché so che troverò parole che accarezzano il cuore. Ti sono grata per l’esempio che ci doni della tua fede in Dio e dell’amore che trasmetti a chi ti sta vicino come anche ai tuoi pazienti. Mi sono da poco diplomata come Oss, ho fatto il tirocinio in ospedale e alcuni momenti sono stati una prova per il mio cuore. Il tuo lavoro come quello di ognuno che aiuta chi sta poco bene, di chi si prende cura di chi ha reale bisogno, ha come vantaggio quello di guardare la vita con altri occhi e se la guardi con gli occhi del cuore senti in ogni battito la presenza di Gesù . Le tue parole sono cariche di quell’amore che accoglie, che dona pace e che sono piene d’Infinito! Grazie Dina 💖🙏

    Piace a 1 persona

    1. Innanzitutto auguri per il tuo diploma. Che sia l’inizio di qualcosa di straordinario. Che tu possa trovare modo di applicare la tua passione, “accarezzando” chi incontrerai nel lavoro.
      Che le tue mani, siano sempre strumento di Dio.
      Ne ricaverai dono ed amore, per i tuoi passi.
      A volte sarà difficile. Ma mai, impossibile.
      Credimi!
      La vita è così bella.
      Tu, per gli altri, puoi renderla migliore.
      Grazie per l’emozione che attraverso le tue parole, ha rivestito di gioia, il mio cuore.
      Non posso che abbracciarti ( è la mia specialità 😊) con un salto di felicità.
      Buon proseguo di giornata, cara Anny.

      "Mi piace"

    1. Dolce Mile.
      Tu sai leggermi dentro, come pochi sanno fare.
      Non perché io sia di difficile comprensione, ma perché trovare sensibilità attorno, oggigiorno, non è semplice.
      Tu varchi la soglia dell’apparenza, con tatto e delicatezza.
      Ogni volta che commenti.
      Ed io, ho l’immenso piacere di esser onorata di accoglierti.
      Grazie😘

      Piace a 1 persona

    1. Tu mi cammini sempre a fianco.
      La tua compagnia è preziosa. Arricchisce la mia anima.
      Riesci a farla volteggiare di leggerezza . Sai metterle un paio d’ali per farla volare al di sopra della stanchezza.
      Con un grande abbraccio, ripieno di gratitudine, ti auguro buona giornata.
      ❤️

      Piace a 2 people

    1. Ma grazie, mia preziosa amica!
      Sì, Lucetta.
      La Sua Amicizia è fondamentale. È come un cielo con le stelle. Assicura sempre Luce. E se le nubi, oscurano la loro bellezza, tanto poi la loro luminosità torna sempre.
      Basta solo non smettere di guardare Lassù…
      Grazie per le tue parole. Donare serenità mi rende particolarmente felice.
      Ti abbraccio❤️

      Piace a 1 persona

    1. Esatto!
      Sarebbe come il mare senza le onde.
      Un pasto senza il dessert.
      Un film, senza il sonoro.
      La motivazione è il “movimento” del nostro cuore. Agganciarlo alle situazioni, dona quel qualcosa in più, che sparge bellezza tutto attorno…
      Grazie per esser passato.
      Buona continuazione!

      "Mi piace"

  4. Parola per parola… devo assimilare tutto ciò che di bello hai saputo conquistare con la sensibilità del cuore. Insegni che non bisogna mai arrendersi ma lottare tra le tempeste della vita, è dura, ma è ciò che ci fortifica dentro. Sto imparando, anche se con difficoltà.
    Un abbraccio immenso, grande Anima.

    Piace a 1 persona

    1. S’impara sempre.
      Io traggo insegnamento anche dai commenti.
      Per correggere, per migliorare, per modificare.
      Le difficoltà son come il fuoco. Bruciano maledettamente, lasciano ustioni che solo il Tempo, lenisce. Ma hanno il potere di temprare.
      Induriscono la pelle.
      Il cuore no, però. Ma è un bene. Esso deve restare morbido dentro.
      Per sentire e donare amore.
      Ciò che dovrebbe fare ogni uomo.
      Ci sarebbero più gocce di felicità, sparse per il mondo…
      Il mio augurio è che lo Spirito, mio Consigliere, ti aiuti a trovare equilibrio.
      Così da vacillare, ma non più cadere.
      Ti abbraccio quindi con le mie braccia che ti stringono. E ti cingono anche il cuore.
      Così da donarti un po’ di serenità.
      ❤️

      "Mi piace"

  5. Che bello! Bentornata!
    Hai fatto un lungo percorso, mi sembri più tosta del solito. Io stò cercando questa forza, ci stò provando tutti i giorni, a volte mi sembra di aver ottenuto qualcosa, altre di aver rotto tutto come se fosse di fragilissimo vetro, ma non mollo, stò cercando anch’io lo stesso tuo sostegno, spero di incrociarlo presto. Un abbraccio cara Dina

    Piace a 2 people

    1. Sì, sono più forte!
      Forza cara Laura. Piccoli passi. L’importante è avanzare. Se necessario fermarsi per ascoltare il silenzio . Da lì, spesso, si trovano risposte e consigli…
      Ma mai retrocedere o guardare il passato.
      Ormai per quello non si può fare altro.
      Tranne che aggiungere nuovi percorsi, al domani.
      Attingi energia dalla preghiera.
      Essa ti permetterà di incrociare supporto e serenità.
      Ricambio il tuo abbraccio.
      Grazie della tua condivisione.
      Notte❤️

      Piace a 1 persona

    1. Tutto a posto, sorella mia?
      Oggi,nel tragitto verso casa, dal lavoro, ti ho proprio pensata.
      Se avessi avuto il tuo numero, ti avrei mandato un messaggio per dirtelo…
      Ti stringo forte, forte, forteeeeeee❤️

      "Mi piace"

    1. Non so se sia giusto.
      Ma per me, equivale ad aver raggiunto un traguardo.
      Come aver tagliato il nastro di nuove consapevolezze. E cavolo…è stupendo.
      Son giunta sudata, quasi senza fiato, ma Dio mio, quanto ne vale la pena.
      È straordinario!
      Ti ringrazio del commento.

      Piace a 2 people

Grazie per il tuo prezioso tempo!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...