Proteggimi.

Alzami il risvolto del cappotto, come facevi quand’ero piccolo, per proteggermi dal freddo.

Insegnami a rispettare gli altri, anche se non capisco perché la sera urli sempre con la mamma.

Spiegami ancora come è bella la vita, anche se Briciola, il mio cagnolino nero è appena andato in Cielo.

Non mi ricordo se domani, a scuola, devo prendere il quaderno a righe o a quadretti, mi avevi promesso che tutti i giorni avremmo preparato insieme lo zaino.

Oggi ho perso il primo dentino. Ti ho telefonato. Eri troppo occupato. Mi hai mandato un messaggio ” Ci sentiamo più tardi”. Peccato che io volessi parlare con te, solo un istante.

Poi, te ne sei scordato.

Io di dentini, ne ho persi altri. Non ti ho poi, più disturbato…

Raccontami ancora che ci sarai per sempre, mentre prepari la valigia e te ne vai di casa.

Per sempre.

Mi son preparato col sorriso più bello. Mi hai portato a mangiare la pizza. Quante cose avevo da raccontarti.

Ma ho visto che lo schermo del cellulare era molto più interessante di ciò che volevo dirti.

Un’ora.

E mi hai portato a casa. Come fossi un pacco. Un bacio distratto sui capelli.

Ed io lì.

Con dentro il cuore, il grigio cenere di un sorriso ormai bruciato.

Avrei tanto desiderato esser guardato negli occhi.

Che nel tragitto verso l’auto, la tua mano forte, avesse avvolto la mia. Fragile, piccola, con dentro tanti sogni da raccontarti.

Perché sai?

Poi la mia mano crescerà papà. E non ci starà più nella tua.

Divento grande in fretta.

E tu, anche.

Torna a proteggermi.

Possiamo ricominciare a cercare di ricamare la parola Amare.

Se la tua mano tremerà un poco, non preoccuparti, tu terrai il filo ed io l’ago.

 

Dedico queste mie parole, ad un paio di ragazzi, figli di genitori separati, che spesso, mi raccontano del loro vissuto. Io voglio loro molto bene. Condivido gioie e dolori, dei loro cuori. Per me è inevitabile. Si frantuma sempre un pezzetto della mia anima. Spesso anche i nonni, che devono venire a prenderli agli incontri, ritardano. E loro si sentono abbandonati. Nei loro occhi, talvolta, vi è una tristezza tale, che anche il pensarci, mi fa piangere. Non posso che raccomandarli a Dio. Al suo amore di Padre.

 

27 pensieri riguardo “Proteggimi.

    1. Son passata da te.
      Lo faccio sempre prima di decidere se seguire o meno una persona.
      Non lo faccio mai a caso.
      Solo per ricambiare il favore od aumentare il numero di followers.
      Mi piace la tua casetta.
      Ci tornerò volentieri.
      Buonanotte.
      💫

      "Mi piace"

      1. Ti capisco benissimo: anch’io sono molto impegnato, e infatti riesco ad aggiornare il mio blog solo una volta al mese. A proposito, ho sfornato un nuovo post, in cui racconto una mia esperienza molto importante e molto personale… spero che ti piaccia! 🙂

        "Mi piace"

  1. Dina, sapessi quanti amici di mia figlia vivono queste situazioni, fin da piccolissimi, anche con genitori non separati.
    Mi si stringe il cuore.
    Qualcuno viene qui a passare il pomeriggio.
    Sono madre di una figlia, ma sono “una madre”. Come, ne sono sicurissima, lo sei tu.
    Ti abbraccio con il ❤

    Piace a 1 persona

    1. Sì Paola.
      È sempre peggio.
      C’è così necessità di ascolto. Di amore. Di protezione. Di regole.
      Di una “ dimensione” famigliare ove ritrovarsi Insieme. Guardandosi negli occhi. Parlando. Con calma. Con dolcezza. Con rispetto.
      Cercando e ritrovando Dio.
      Ma ormai anche Lui è andato perduto…
      Buonanotte mia cara.
      Ti stringo a me😘

      Piace a 1 persona

  2. Grazie Dina 🖤🖤🖤🖤🖤🖤🖤🖤🖤🖤🖤🖤🖤🖤🖤🖤🖤🖤🖤🖤🖤🖤🖤🖤🖤❤️

    "Mi piace"

  3. grazie Dina per queste tue parole, immagino che per i piccoli sia proprio così.

    Dio miha dato la fortuna di avere due genitori litigiosi, ma uniti, e per ora di tenere saldo l’amore con Roby.

    Padre nostro, proteggi tutti queste piccole vittime!

    Piace a 1 persona

Grazie per il tuo prezioso tempo!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...