Cammino…

Il cuore sempre avanti i miei passi.

Vuol respirare, prima dei miei polmoni.

Vuol guardare, prima del mio sguardo.

Vuol toccare, prima delle mie mani.

Lui, è affascinato dal rumore del battito, degli altri cuori.

Allora, se ne sta in silenzio…

Si apre e si chiude, con tale delicatezza, che persino i globuli rossi, danzano, prendendo per mano quelli bianchi, facendo l’occhiolino alle piastrine.

Si tinge di blu cobalto. Come il mare quando allarga le braccia per accogliere le stelle che vi si specchiano.

Nessuna onda. Solo l’eco delle conchiglie, che a riva, sussurrano alla luna, i loro sogni.

Spesso, la sera, si riposa su una sedia di legno di vite, finemente intrecciata. Con qualche pampino, che accarezza lo strato esterno. La parte ruvida, toglie le asperità della stanchezza, e ne fa sarmenti. Quella liscia, lo riveste di delicato zucchero a velo.

Lo impasto un poco con gocce di pioggia, e con la glassa, lo rendo più forte .

Un tempo, nascondevo la seggiola, in soffitta.

Perché le ferite, lasciate all’aria, si crepavano, e riprendevano a sanguinare…

Poi, quando ho capito, che avere il cuore, passeggiare, prima delle proprie orme, poteva essere un privilegio, ho rispolverato la vecchia sedia.

Dio, ogni sera la dondola.

Ed esso, si lascia cullare, pronto a svegliarsi il mattino, per udire le tracce ritmiche della vita altrui.

Ed è sempre meraviglioso.

Ogni singolo giorno, aggiungo nuovi tralci , al mio cammino.

Annunci

54 pensieri riguardo “Cammino…

  1. Un post che è pura poesia. Sei una bella penna anche tu come altri blogger che conosco. La facilità che hai di incantare con le tue parole dipende dal tuo grande cuore, dono di Dio sempre.
    Buon cammino Dina. Un abbraccio.

    Piace a 1 persona

  2. Lo ripeto…il tuo cuore è grande. tanto grande da farci entrare tutti i cuori che incontra, li fa battere all’unisono con lui.
    Il tuo cuore appartiene a te, dio te lo ha donato così, rosso come i globuli che portano ossigeno, bianco come quelli che difendono…
    Dina, tu sei il cuore ❤

    Piace a 1 persona

  3. non voglio essere ripetitiva Dina, sai bene cosa penso della tua sensibilità e del modo in cui affronti qui certi argomenti, con la dolcezza e la serenità delle tue parole…🤗💙

    Piace a 1 persona

  4. Che bella, Dina, quanta dolcezza, in te non c’è nulla della “normalità” degli esseri umani, 😳 comincio a pensare che tu sia un Angelo ⭐ che Dio ha mandato sulla terra per starci accanto ed insegnarci la “strada”. ⭐ Buona notte, amica mia cara, sorella mia, prego che il tuo sonno sia ristoratore di ogni fatica. :mrgreen: Un abbraccio immenso. ❤ ❤ ❤

    Piace a 1 persona

      1. Tu sai già come sto, cara, non c’è bisogno che ti dica nulla, la mia assenza e la tua sensibilità sono palesi. Come vedi non dormo … Spero … se venisse a mancare anche la speranza … tutto sarebbe inutile … sei più vicina di quanto immagini, e fai parte della mia speranza, sento forte il tuo abbraccio, sapere che sono nei tuoi pensieri è la più grande medicina per la mia fragilità. Grazie, per i tuoi pensieri, per il tuo affetto, per il tuo abbraccio che mi scalda il cuore. Passa una notte serena e abbraccia Becky per me. Un bacio. ❤ ❤ ❤

        Piace a 1 persona

          1. Ci provo, ma sono molto imbranata.
            Io faccio così.
            Apri l’ultimo articolo che hai scritto, come se volessi leggerlo.
            Vai ad un commento.
            Ti compare la scritta” modifica”.
            Clicca.
            Ti si apre una pagina, dove ci sono i commenti.
            Clicca ancora.
            In alto ti compaiono i numeri commenti approvati, quelli in Spam, etc.
            Clicca su quelli in Spam.
            Io ne trovo sempre.
            Poi decidi se approvarli o cestinarli.
            Ci saranno sicuramente i miei.
            Come sta la tua cucciola?
            Siete nelle mie preghiere❤️❤️

            Piace a 1 persona

  5. Emozioni

    Ogni singola
    parola donata
    è frammento
    della tua essenza
    Ogni vecchia ferita
    è porta spalancata
    per far penetrare
    magia di stelle
    E di notte
    riposa il cuore
    intessendo
    speranza e gioia
    Soffio d’incanto
    per regalare sogni
    a chi attende
    le tue parole

    15.11.2017 Poetyca

    Piace a 1 persona

    1. La leggerò per molto tempo.
      Parola dopo parola.
      Sillaba dopo sillaba.
      Emozione dopo emozione.
      Ne lascio fermentare le tracce dentro di me. Le custodirà tra le mia mani.
      Ne avrò cura.
      Ed il mio pensiero, sorridendo, correrà a te…
      🙅🏻😘

      Mi piace

Grazie per il tuo prezioso tempo!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...