Io e i dinosauri

Come mamma, ho fatto un corso di svariati anni sui dinosauri.

Mio figlio Andrea, dall’età di due anni, ha iniziato a leggere ed imparare a memoria i loro nomi.

Libri su libri. Ore ed ore in biblioteca ad ammirare le loro immagini. A curiosare le loro abitudini.

Poi, quando ha iniziato a frequentare le elementari, finito gli esercizi, al posto delle cornicette, lui disegnava dinosauri.

Ma non piccoli, no. A tutta pagina. Ben colorati, con accanto i loro nomi quasi impronunciabili.

Mai, avrei pensato,  che  nel mio lavoro, il master conseguito in “dinosauria”, avrebbe potuto tornarmi utile.

Ieri, in Sala Operatoria, entra un piccolo paziente di cinque anni , che dev’essere operato.

Per l’occasione indosso la cuffietta con topolino e paperino e preparo il carrello con i giochi.

Entra con mamma e papà. Silenzio assoluto.

Prevedo sarà un osso duro. Devo capire dove si trova la polpa morbida…

Parlo con i genitori per raccogliere informazioni. Cerco di intercettare il suo sguardo. Ma lui, si gira dall’altra parte.

Penso che in quel momento io rappresenti la sua peggior nemica.

Sfoggio il mio migliore sorriso. Ma niente…

Gli chiedo qualcosa. Un buco nel nulla. Risposte sintetiche. Essenziali.

Poi, gli illustro i giochi che ho preparato. Ci sono animali di plastica ( che ho messo sopra un telino  verde per immaginare l’erba), un paio di libricini, tre trattori, qualche automobilina, qualche peluche.

Devo assolutamente valicare il muro. Cerco la scala più adatta.

La trovo, finalmente, quando mi dice di dargli il libro degli animali.

Mentre sfoglia, gli dico che devo mettergli l’ago per far scendere la flebo. Gli spiego con semplicità, tutti i passaggi. Piano piano. Gli chiedo se ha capito. Mi risponde di sì.

Appoggia il libretto. Mi scruta. Un po’ inizio a sudare . Ho un pubblico esigente. Matteo, mamma e papà non mi perdono di vista.

Fiuuu…vena beccata subito. Collego il deflussore ed inizio ad infondere liquidi.

Il piccolo, riprende a guardare il libro.

Tra le varie illustrazioni, si sofferma su quella di un dinosauro.

Il terribile tirannosauro. Gli chiedo se gli piacciono i dinosauri. Mi risponde” Tantissimo”.

Wow, penso, ce la posso fare!

Parliamo dello stegosauro, delle sue stupende placche sulla schiena.

A tradimento, Matteo mi chiede:” Ma quello col lungo collo, ti piace?”.

” Il branchiosauro è il mio preferito”, gli rispondo. ” Perché è erbivoro ed è il più lungo dinosauro mai esistito”.

Mi prende la mano. Mi tira verso il basso. Mi sussurra :” Anche il mio. Perché lui è buono e non fa del male a nessuno. Proprio come te! Hai il collo lungo e sei buona”.

” Grazie, Matteo. Sei proprio gentile. Tantissimo. ”

I suoi genitori mi guardano attoniti. Si staranno chiedendo se sono infermiera o Piero Angela in gonnella🤣. Mi sorridono.

Prendo la barella, faccio salutare mamma e babbo, e lo trasporto sulla Sala dedicata.

Durante il percorso, dialoghiamo di triceratopi e diplodochi.

Matteo si addormenta, tranquillo, senza mollarmi la mano, col libro sul petto.

Nel frattempo, mi chiamano all’altra Sala per un’urgenza.

Mi lavo ed inizio a strumentare.

Dopo un’ora, entra una collega a chiedere:” Scusate, sto cercando l’infermiera dei dinosauri. Ho un paziente piccolo, che si è appena risvegliato e vorrebbe salutarla”.

Rispondo:” Sono io!”. Tutti si meravigliano e mi chiedono informazioni. Spiego loro cosa è successo ed insieme ci facciamo una risata. Sanno che io sono spontanea. Adoro comunicare. E sono allegra.

Il chirurgo che sta ormai suturando dice:” Forza, chiudiamo, Dina deve andare da un paziente importante “.

Riesco ad intercettare Matteo in corridoio, mentre lo stanno portando fuori. L’intervento è andato benissimo. Mi sorride.

Esclama:” Grazie. Quando guarderò i dinosauri, penserò a te!”.

Gli dò un bacio sulla guancia e lo accarezzo.

Quanto sono felice…

70 pensieri riguardo “Io e i dinosauri

  1. Un articolo assolutamente spontaneo ed originale, sarà perché a mio tempo anch’io ho tormentato i miei genitori con i dinosauri, sarà perché ora il mio fratellino fa lo stesso con me, ma ho trovato il tuo scritto veramente bello. Complimenti.

    Peace✌

    Piace a 1 persona

  2. Un fatto così semplice ma….senza di te chissà che giornata avrebbe avuto Matteo. Hai un cuore grande che unisci alla professionalità e ne esce un mix unico. Anch’io ho passato giorni e giorni col nipotino che li conosceva tutti per nome mentre io no (sai, l’età!), lui diceva addirittura che si ricordava di essere vissuto quando c’erano i dinosauri. Un abbraccio.

    Piace a 1 persona

    1. Ma grazie, cara!
      Che piacere, le tue parole!💖
      Hai un nipotino troppo forte🤣🤣🤣
      Ricambio con tantissimo piacere il tuo abbraccio( Dio, quanto adoro questo gesto!!!)

      "Mi piace"

    1. Sei dolcissima!
      Ce ne sono tante di persone che, silenziosamente, fanno del loro meglio per gli altri.
      E nessuno lo sa…
      Io, riesco a condividerlo con voi. Ed è sempre un gran ritorno di emozioni.
      Grazie e buona domenica😘😘

      "Mi piace"

  3. Bellissimo! anche qui abbiamo avuto il periodo dei Dinosauri. Giovanni mi faceva delle capocciate incredibili. Poi, se non ricordo male, dai dinosauri siamo finiti a Giulio Cesare e a Rommel, passando per Richter ( e sulla musica e la storia contemporanea è rimasto, facendo della prima il suo lavoro ). A parte il Tirannosauro ( spaventevole modellino che ho dovuto assemblare e dipingere personalmente) che è rimasto in camera sua. 😀
    Sei grande, Dina. Se dovessi farmi operare vengo nel tuo ospedale. 🙂

    Piace a 1 persona

    1. Anch’io Susanna, li assemblavo e li coloravo🤣🤣.
      Ma che bello, fare della passione il proprio lavoro.
      Se tu, dovessi venire da me, ti coccolerei alla grande.
      😉
      Grazie, grazie per il tuo commento.
      ♥️♥️♥️

      Piace a 1 persona

  4. un destino scritto nel nome … 😉

    un giudizio (assolutamente laico) su di te lo espressi tempo or sono,
    non volendo ripetermi aggiungo solo che sei una gran bella persona …

    è bello leggerti ed occorre ringraziarti per come scrivi ma soprattutto per quello che scrivi (e per come fai quello che fai) …

    ciao 🙂

    Piace a 2 people

    1. 🤣🤣🤣
      Bellissimo!! Mi piace. Ottima associazione.
      Ti ringrazio tantissimo. Laico o meno, ci mancherebbe… Ogni ospite, mi è sempre gradito.
      La porta è aperta. Idee diverse dalle mie, sono sempre accolte volentieri, perché di stimolo e necessarie per crescere.
      Il tuo commento, non può che farmi immensamente piacere.
      Grazie Claudio e buona serata😆

      Piace a 1 persona

    1. Si, il loro lucchetto ha una buona tenuta.
      Trovare la chiave giusta esige impegno e costanza.
      Ma se ci provi con speranza ed ottimismo, diventa meno difficile.
      Grazie per il tuo commento. Mi fa un grande piacere.
      Buona serata 🌸

      "Mi piace"

  5. Nel caso dovessi sottopormi a un intervento chirurgico chiedo dell’infermiera dei dinosauri, anche perché loro sono ormai scomparsi e tu sei presente, sensibile e accorta nel rapporto diretto col paziente. Di tutto ciò anch’io ne so qualcosa. Stai vivendo in corso d’opera(mò ce vo’) sul campo di battaglia, oltre la professione quotidiana, anche il racconto del sé professionale(e intimamente, fortemente umano), cosa molto importante perché ti permette di crescere e fare autocritica quando si assumono atteggiamenti negativi, specie se si commettono degli errori.

    Piace a 2 people

    1. Chiamami e arrivo.
      Si, fare autocritica è importante. Non sono perfetta. Assolutamente!
      Ma continuo a fare del mio meglio. Poi, umanamente, commetto errori.
      Ma ci metto passione. Sempre.
      Grazie per il tuo commento.
      Molto gentile.
      Buon proseguo di giornata.

      "Mi piace"

Grazie per il tuo prezioso tempo!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...