Sapori magici

Un fotografo, Henry Hargreaves, e una food styilist, Caitlin Levin, hanno creato  particolari “mappe alimentari” in cui i vari Paesi sono fatti con i cibi che meglio li rappresentano. Sono realizzate con vero cibo genuino.

Ho trovato questa idea, d’aiuto anche per una ricerca scolastica.

Beh, logicamente il primo posto l’ho riservato al nostro fantastico paese. Penso, anzi, sono convinta che in Italia si mangi veramente bene.

La creatività, mi colpisce sempre.

In tutte le sue applicazioni.

Penso che l’uomo possa percorrere nuovi sentieri inesplorati.

Ed è sempre emozionante, poi, condividerne  i risultati.

Ecco le mappe. Io mi sono divertita ad indovinare i vari cibi impiegati. Vediamo voi….

 


Tramite un sondaggio su Facebook, è stata stilata una classifica. Che mi ha sorpreso non poco!
I dieci Paesi in cui si mangia meglio nel mondo.

Prima Taiwan, Filippine in seconda posizione. Medaglia di bronzo, all’Italia.
Sono oltre ottomila i voti arrivati a sostenere la supremazia dell’isola asiatica, che stacca nettamente per numero di preferenze gli altri due Paesi.
L’Italia, comunque è la prima rappresentante dell’Occidente. Quindi un grande applauso.

A seguire, in quarta posizione, Thailandia , ed infine Giappone, Malesia, Hong Kong.

Ma, mi sono chiesta, quali piatti ci hanno fatto guadagnare un posto sul  podio?

I 10 piatti italiani, più conosciuti nel mondo, sembrano essere:

1. La carbonara . Cominciamo la nostra lista con la più falsata delle ricette italiane all’estero. La carbonara, pietanza simbolo della Capitale. Condimento perfetto per gli spaghetti, è un primo piatto molto proteico grazie infatti alla presenza di uova e guanciale. A insaporire la carbonara è il pecorino (e non il parmigiano), olio d’oliva, sale e pepe.

2 . Ragù alla Bolognese.  È caratterizzato dal soffritto di cipolla, sedano e carota e dal mix di carni presenti nel sugo. All’estero si trova spesso elencato nei menù dei ristoranti la portata “Spaghetti alla bolognese”. Niente di più errato, dato con il ragù è un must far sposare la pasta all’uovo fatta in casa, come le tipiche tagliatelle.

3 . Pesto genovese . E non alla genovese, che già di per sé è un errore. A caratterizzare il suo gusto particolare ed intenso è quell’erba aromatica che nascono in Liguria: il basilico. Quando il pesto è fresco, è quasi impossibile resistere al suo odore. Il basilico, unito ad aglio, olio, pinoli, parmigiano e pecorino e un pizzico di sale è un must italiano nelle cucine estere.

4. Lasagne. Non è un errore attribuire le lasagne alle Marche. Si sa che oltre alle celebri lasagne alla bolognese e l’attribuzione della ricetta al sud d’Italia, questa pasta con le sfoglie viene fatta praticamente in tutta l’Italia. E’ un piatto versatile, può essere fatto con il ragù o anche con le verdure e la besciamella. Quello che si distingue nelle lasagne marchigiane è l’utilizzo di una sfoglia molto più sottile e le rigaglie di pollo.

5 . Cotoletta alla milanese. La conosciutissima cotoletta alla Milanese è una fetta di lombo di vitello con l’osso, impanata e fritta nel burro.

6. Bistecca alla fiorentina. Del vitellone di razza chianina si prende  la lombata, se ne tagliauna bella fetta, e si mette sulla brace. La bistecca, per essere alla fiorentina, dev’essere molto spessa, ben cotta e fatta a Firenze, in pratica.

7 .Caprese . Questo piatto, conosciuto all’estero come Caprese Salad, è una gioia per il palato e anche per l’occhio. Fa l’amplain dei colori della bandiera dello stivale grazie all’accostamento di pomodoro mozzarella e basilico.

8 . Tiramisù . La ricetta del tiramisù è tra le più cliccate nel web. Infinite anche le varianti, vari tipi di biscotti piuttosto che savoiardi, liquori aggiunti alla soluzione di caffè, fragole o banane, cacao spolverato o cioccolato a scaglie.

9 . Cannolo siciliano. Nel “Nuovo Mondo” la ricetta appare  modificata. Questo perché molti degli ingredienti della terra siciliana non erano – e non sono- presenti in America. Tradizione di alcune famiglie è utilizzare pizzelle di biscotti e non pasta fritta.

10. Pizza
Ciò che ci contraddistingue agli occhi del mondo è la qualità dei nostri prodotti : salsa di pomodoro, pasta fresca, olio extravergine, Parmigiano Reggiano, arancini e pizza.
Il mio menù preferito, se dovessi scegliere tra questi piatti,sarebbe:

Lasagne.  Bistecca alla fiorentina, discretamente cotta. Tiramisù.

Tutto però rigorosamente ordinato in un Ristorante. Così assaporo meglio….

Poi un buon digestivo e osservare digiuno per almeno tre giorni. 😂

Ed il vostro piatto preferito?

2 pensieri riguardo “Sapori magici

Grazie per il tuo prezioso tempo!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...